Ciao Simona

L’Accademia degli Affaticati di Tropea e lo staff del Premio Letterario città di Tropea rimpiangono la prematura scomparsa di Simona Del Prete in Libertino, da sempre componente della Giuria popolare dello stesso Premio e da sempre entusiasta sostenitrice dell’evento. L’Accademia degli Affaticati di Tropea e lo staff del Premio Letterario città di Tropea sono vicini alla famiglia tutta di Simona in questo difficile momento, in particolar modo al marito Salvatore Libertino, editore della testata giornalistica Tropeaedintorni, giornalista e fotografo, anche lui da sempre estimatore del Premio Tropea, attento e puntuale reporter di tutti gli eventi organizzati dall’Accademia; ai figli Marisa e Francesco e ai nipoti Dalila e Diego, giovani, dinamici e preziosi componenti dello staff del Premio Tropea.

L’Accademia degli Affaticati di Tropea e lo staff del Premio Tropea

Ultimo aggiornamento ( giovedý 11 agosto 2011 )