Premio Nazionale Letterario “Città di Tropea – Una regione per leggere”
Selezionata la terna delle opere finaliste, così composta: Gomorra di Roberto Saviano casa editrice Mondadori, Donne informate sui fatti di Carlo Fruttero casa editrice Mondadori e Mille anni che sto qui di Mariolina Venezia per la casa editrice Einaudi.
L’ elezione è avvenuta in seduta pubblica, questa mattina, nella suggestiva Sala del Museo diocesano di Tropea, ad opera del comitato tecnico scientifico presieduto da Isabella Bossi Fedrigotti giornalista del Corriere della Sera, scrittrice, vincitrice del Premio Campiello. Una giuria di esperti di cui fanno parte Pasqualino Pandullo, Presidente dell’ Accademia degli Affaticati, promotrice del Premio Tropea, Giuliano Vigini, massimo esperto del mondo del libro, editore e scrittore, i rettori delle università calabresi, rappresentati questa mattina dai delegati Tullio Barni dell’Università "Magna Grecia" di Catanzaro, Stefania Romeo per l’ Università "Mediterranea" di Reggio Calabria e Fulvio Librandi per l’ Università della Calabria, e poi ancora Mario Caligiuri, giornalista e docente universitario, Lino Daniele vice presidente dell’ Accademia degli Affaticati e Saverio Ciccarelli, giornalista e segretario del Premio Tropea.
Assenti, ma facenti parte della stessa giuria il Presidente dell’ Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Corrado Calabrò e il rappresentante del Ministero per i beni e le attività culturali nella Commissione nazione Unesco Pierfranco Bruni. Numerose le personalità politiche presenti all’ evento, tra cui i sindaci di Vibo e Tropea, Franco Sammarco e Antonio Euticchio, l’Assessore Regionale alla Cultura Sandro Principe e l’ Assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Tropea Michele Accorinti e l’ Assessore Provinciale Lidio Vallone. Dai numerosi interventi è emersa l’ importanza e il prestigio del Premio Tropea che prevede il coinvolgimento dell’ intera regione, i cui 409 sindaci da domani dovranno votare sulla terna oggi prescelta, in un’ iniziativa che promuove la lettura, la cultura e quindi il progresso sociale ed economico della Calabria. L’ Assessore regionale Sandro Principe che ha tenuto a ribadire il suo impegno e il suo appoggio in questo progetto. Appuntamento dunque alla tre giorni del 21, 22 e 23 Giugno in cui si eleggerà il vincitore finale.

Vedi tutte le foto scattate durante l'incontro avvenuto Domenica 18 Marzo 2007...
Ultimo aggiornamento ( martedì 20 marzo 2007 )